<

Testing

Per essere commercializzato all'interno dell'Unione Europea, ogni dispositivo deve essere conforme alle direttive di prodotto pertinenti ed essere marcato CE.

Eurotest offre un servizio di supporto completo alla compilazione del fascicolo tecnico ed effettua verifiche di conformità normativa in relazione alle direttive:

2004/108/CE Compatibilità elettromagnetica (EMC)
2006/95/CE Sicurezza elettrica (LVD)
92/2/CEE Controllo delle temperature degli alimenti surgelati
2006/42/CE Macchine (MD)
93/42/CE Dispositivi Medicali (MDD)
98/79/CE Dispositivi diagnostici in vitro (IVD)

Nel campo delle energie rinnovabili, Eurotest può svolgere prove di tipo accreditate nei settori:

Convertitori statici
(Inverter per applicazioni rinnovabili – Grid Codes)
CEI 021 (Italia)
CEI 016 (Italia)
VDE 4105 (Germania)
G83 (UK)
Convertitori statici
(Sicurezza Elettrica)
IEC 62109 – 1/2
IEC 62477 – 1
IEC 50178 – 1
Solare Fotovoltaico IEC EN 61215:2016
(Moduli Cristallini)
IEC EN 61646
(Moduli a film sottile)
IEC EN 61730 – 1/2
(Sicurezza elettrica)
IEC EN 62108
(Moduli fotovoltaici a Concentrazione)

Per una lista esaustiva di tutte le prove accreditatescarica il pdf

EMC

Le prove relative alla Compatibilità Elettromagnetica tendono a valutare la protezione contro le perturbazioni elettromagnetiche alle quali un prodotto può essere soggetto ed assicurare che il prodotto stesso non sia una fonte di perturbazione.

  • Prodotti elettromedicali
  • Dispositivi di comando
  • Elettrodomestici
  • Strumenti da laboratorio
  • Sistemi industriali
  • Dispositivi per l’Information Tecnology (IT)
  • Inverter per applicazioni Rinnovabili
  • Veicoli elettrici
  • Giocattoli elettrici

Sicurezza Elettrica

E’ obbligo del costruttore assicurare che il materiale elettrico sia progettato e fabbricato in modo da assicurare la protezione dai pericoli derivanti dall’uso e dal funzionamento nei riguardi degli utenti, delle persone ed animali nelle vicinanze o danni alle cose, relative ad un cattivo funzionamento o dall’influenza di fattori esterni.

  • Prodotti elettromedicali
  • Dispositivi di comando
  • Elettrodomestici
  • Strumenti da laboratorio
  • Sistemi industriali
    (Chiller, Sistemi refrigeranti, Conservazione alimentare)
  • Materiali per l’elettronica
  • Inverter per applicazioni rinnovabili
    IEC 62109 – 1/2, IEC 62477 – 1, IEC 50178 – 1
  • Dispositivi per l’Information Tecnology (IT)
  • Giocattoli elettrici

Power Converters

Per poter immettere, nelle reti nazionali, l’energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili, è necessario che gli inverter che generano la forma d’onda sinusoidale risponda ai requisiti normativi della nazione nella quale sono installati (Grid Codes).

  • CEI 021 (Italia)
  • CEI 016 (Italia)
  • VDE 4105 (Germania)
  • G83 (Inghilterra)

Fotovoltaico

I sistemi fotovoltaici (Pannelli e Concentratori) sono soggetti ad una stringente normativa internazionale sia in termini di Sicurezza Elettrica che di Prodotto. Per poter commercializzare ed installare un pannello fotovoltaico, i produttori devono assicurarsi di rispettare i requisiti normativi appropriati.

  • Pannelli Mono e Poly cristallini (IEC EN 61215)
  • Pannelli a Film Sottile (IEC EN 61646)
  • Pannelli e sistemi a concentrazione (IEC EN 62108)
  • Sicurezza per i moduli fotovoltaici (IEC EN 61730-1/2)

Prove Climatiche ed Ambientali

Per verificare le prestazioni di una qualsiasi apparecchiatura o materiale, è importante testare il suo comportamento nelle più diverse condizioni ambientali. Questo tipo di verifiche sono essenziali per la dichiarazione delle temperature d’esercizio.

  • Prove in Camera climatica: Freddo
  • Prove in Camera climatica: Caldo
  • Prove in Camera climatica: Caldo Umido
  • Prove in Camera climatica: Variazioni di Temperatura
  • Irraggiamento Ultravioletto

Prove di Vibrazione

La piena funzionalità e resistenza alle sollecitazioni meccaniche può essere verificata solo con dei test di vibrazione su pedana vibrante. E’ possibile verificare il comportamento di varie tipologie di prodotto alle sollecitazioni sinusoidali, random (rumore bianco) e da shock.

  • Materiale e dispositivi ferroviari
  • Materiale e dispositivi Automotive
  • Materiali e dispositivi per Trasporti urbani
  • Segnaletica attiva

Prove di Tenuta Acqua e Polvere

Attraverso il codice IP riportato sui prodotti si dichiara il livello di protezione degli involucri contro l’accesso a parti pericolose interne e contro l’intrusione di particelle o Acqua.

  • Armadi per l’Elettronica
  • Elettrodomestici
  • Contenitori
  • Involucri industriali
  • Comandi Industriali
  • Attivatori e Comandi ferroviari
  • Automotive

Prove di Urto

Il grado di protezione contro gli impatti meccanici (IK) è il livello di protezione fornito dall’involucro di un’apparecchiatura contro gli impatti meccanici.

  • Elettrodomestici
  • Automotive
  • Attivatori e Comandi ferroviari
  • Involucri industriali
  • Contenitori

Questo sito usa i Cookie, proseguendo la navigazione si accetta il loro utilizzo.