<

Seminario informativo per nuova 61215:2016

Nel mese di Marzo 2016 è stata emanata la nuova norma IEC 61215 per la certificazione dei moduli fotovoltaici. La precedente norma IEC 61215:2005 è stata contestualmente ritirata e sostituita dalle norme:

 

IEC 61215-1, IEC 61215-2 e IEC 61215-1-1.

 

Mercoledì 8 Giugno alle ore 14.00, Eurotest organizzerà, presso la propria sede, un seminario (gratuito) nel quale verranno analizzate le principali differenze e criticità introdotte dalla nuova normativa. 

 

In allegato potete trovare il modulo d’iscrizione e una breve anticipazione delle principali modifiche dello standard.

Modulo di iscrizione

Nuova IEC 61215

Offerta Eurotest Laboratori

 

Per ulteriori chiarimenti siamo a vostra completa disposizione, non esitate a contattarci!

Termografia e automation al servizio delle imprese

La manutenzione preventiva ha assunto, negli ultimi anni, una rilevanza crescente nel settore manufatturiero e produttivo in generale, ma anche sugli impianti che impattano sulla continuità lavorativa e sulla sicurezza. L’obiettivo è quello di ridurre e se possibile eliminare i guasti e i conseguenti fermi, che causano perdite spesso importanti di produttività e competitività.

In questo ambito, la termografia e la radiometria termica, integrate con le più innovative tecnologie IP e con il building automation, rappresentano una frontiera innovativa, che può diventare un supporto indispensabile per chi gestisce linee di produzione, grandi impianti (come quelli fotovoltaici) e uffici di ingegneria e progettazione.

Eurotest Laboratori srl, realtà consolidata nella certificazione e testing per i settori elettrico, elettronico e delle energie rinnovabili, e Broadband Beach srl, azienda pioniera specializzata nella progettazione e integrazione di tecnologie IP e sistemi di sicurezza, hanno deciso di fondere le proprie competenze e proporre una nuova sinergia. Per approfondire i dettagli di questo servizio innovativo, vi invitiamo all’evento del 9 maggio, che si svolgerà presso il Four Points Hotel di Padova, dalle 8.30 alle 13.

Per motivi organizzativi, vi chiediamo di scaricare e compilare il modulo di iscrizione che trovate allegato all’invito qui sotto, inviandolo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 3 maggio 2016.

Per ulteriori informazioni, non esitate a contattarci.

 

Scarica l'invito

 

Eurotest Academy: calendario corsi

Con l’inizio del 2016, Eurotest Academy inaugura il nuovo servizio di formazione LEARNING LAB.

Leggi tutto

Eurotest riconosciuto laboratorio ACAE-LOVAG

banner

 

Nel mese di giugno 2015, Eurotest Laboratori è stato ufficialmente riconosciuto come Laboratorio qualificato (registration code IT01) dalla ACAE (Associazione per la Certificazione delle Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche), membro fondatore del LOVAG (Low Voltage Agreement Group), organismo europeo il cui scopo fondamentale è l'armonizzazione dei test e delle certificazioni delle apparecchiature industriali di bassa tensione. 

Per Eurotest, è l'inizio di una collaborazione importante, che ha lo scopo di fornire ai nostri clienti non solo i servizi tipici del laboratorio, ma anche un'importante certificazione di qualità, spesso necessaria per distinguersi sul mercato europeo e globale.

Per maggiori informazioni, potete consultare il sito www.acaecert.it e www.lovag.net.

 

logo LOVAG 

La nuova 61215:2016 per la certificazione dei moduli fotovoltaici

Nel mese di Marzo 2016 è stata emanata la nuova norma IEC 61215 per la certificazione dei moduli fotovoltaici. La precedente norma IEC 61215:2005 è stata contestualmente ritirata e sostituita dalle norme IEC 61215-1, IEC 61215-2 e IEC 61215-1-1.

Il Comitato Elettrotecnico Italiano (CEI) al momento non ha ancora recepito la nuova norma.

Queste le principali modifiche:

  1. Il criterio di valutazione di conformità alla norma prevede l’implementazione di una valutazione di potenza rispetto ai dati di targa, che è stata aggiunta in parallelo alla classica valutazione del degrado di potenza a fine test.
  2. È stato inserito un nuovo test di stabilizzazione di potenza MQT 19.
  3. È stata sostituita la prova NOCT (nominal operating cell temperature) con la nuova NMOT (nominal module operating temperature).
  4. Sono state apportate significative modifiche nella misura dei coefficienti di temperatura.
  5. Sono state introdotte migliorie nella metodologia per il test dell’Hot Spot.
  6. Sono state modificate le prescrizioni sulle grandezze elettriche da applicare ai moduli durante i test climatici.
  7. È stata modificata significativamente la prova di robustezza delle terminazioni.

Eurotest, al pari di tutti i laboratori, è in attesa di ricevere da Accredia maggiori informazioni relativamente alla procedura di accreditamento alla nuova norma. 

Valutazione rischi campi elettromagnetici (CEM)

Il rischio da campi elettromagnetici (CEM) è un rischio che appartiene alla categoria delle “Radiazioni non ionizzanti” e viene considerato dal DLgs. 81/2008 tra gli “Agenti fisici” al Titolo VIII e in particolare al Capo IV (in conformità alla Direttiva 2013/35/UE).

Leggi tutto

Questo sito usa i Cookie, proseguendo la navigazione si accetta il loro utilizzo.